X
Cover Campaign Inspiration
X

Close

Swipe to the left

L’impatto del Magnesium L-Threonate sulla riparazione del cervello

Stampa
L’impatto del Magnesium L-Threonate sulla riparazione del cervello
By Frederik Gammelby Jensen 28 days ago 296 Views

Di Susan Goldschein

I ricercatori del MIT hanno scoperto e brevettato il magnesium L-threonate per le sue capacità uniche di aumentare i livelli di magnesio nel cervello. L’ assorbimento rapido e la capacità di penetrare il cervello consentono al magnesio di invertire strutturalmente alcuni aspetti dell'invecchiamento cerebrale [1-4]. Un recente studio sull'uomo dimostra i benefici del magnesium L-threonate negli adulti con problemi di disfunzione cognitiva, disturbi del sonno e di ansia [1].



Il Magnesium L-threonate ha abilità uniche

La scoperta più sorprendente è un'inversione di oltre nove anni nelle misure cliniche dell'invecchiamento cerebrale nelle persone che hanno assunto il magnesium L-threonate.

Il Magnesium L-threonate (MgT) è stato sviluppato presso il Massachusetts Institute of Technology [2].

L’MgT è speciale grazie alla sua capacità di aumentare i livelli di magnesio nel cervello quando assunto per via orale. Questo effetto è dovuto alla sua abilità unica di attraversare la barriera emato-encefalica [2].

La ricerca ha dimostrato che una volta che il magnesium L-threonate entri nel cervello, esso aumenta la densità delle sinapsi, che sono connessioni di comunicazione tra le cellule cerebrali [1].

Ciò è fondamentale perché la perdita di densità sinaptica è associata alla riduzione del cervello e al declino cognitivo [5,6].


Riferimenti

  1. Liu G, Weinger JG, Lu ZL, et al. Efficacy and Safety of MMFS-01, a Synapse Density Enhancer, for Treating Cognitive Impairment in Older Adults: A Randomized, Double-Blind, Placebo-Controlled Trial. J Alzheimers Dis. 2016;49(4):971-90.
  2. Slutsky I, Abumaria N, Wu LJ, et al. Enhancement of learning and memory by elevating brain magnesium. Neuron. 2010;65(2):165-77.
  3. Abumaria N, Yin B, Zhang L, et al. Effects of elevation of brain magnesium on fear conditioning, fear extinction, and synaptic plasticity in the infralimbic prefrontal cortex and lateral amygdala. J Neurosci. 2011;31(42):14871-81.
  4. Li W, Yu J, Liu Y, et al. Elevation of brain magnesium prevents synaptic loss and reverses cognitive deficits in Alzheimer’s disease mouse model. Mol Brain. 2014;7:65.
  5. Fox NC, Scahill RI, Crum WR, et al. Correlation between rates of brain atrophy and cognitive decline in AD. Neurology. 1999;52(8):1687-9.
  6. Terry RD, Masliah E, Salmon DP, et al. Physical basis of cognitive alterations in Alzheimer’s disease: synapse loss is the major correlate of cognitive impairment. Ann Neurol. 1991;30(4):572-80.