X
Cover Campaign Inspiration
X

Close

Swipe to the left

Rallentare la tua età cardiaca per vivere più a lungo

Stampa
Rallentare la tua età cardiaca per vivere più a lungo
By Frederik Gammelby Jensen 4 months ago 315 Views

Luglio 2019

Di Paul Mcglothin

Il cuore non ha bisogno di presentazioni. È uno degli organi più importanti del tuo corpo: quando va bene, va bene anche tutto il resto.

Un cuore giovane può aiutarti a vivere una vita vigorosa e produttiva e proteggerti dalla demenza.1 L'altra buona notizia è che non è necessario essere giovane per avere un cuore giovane e funzionante.

Ev, un uomo di 82 anni delle Hawaii, è stato un seguace di CR Way da cinque anni. Segue la strategia del cuore giovane del metodo CR, e i suoi risultati sono fantastici.

La sua pressione sanguigna è 90/70 mmHg, colesterolo totale: 149 mg / dL, LDL: 80 mg / dL, trigliceridi: 80 mg / dL, HbA1c: 4,5% e glicemia a digiuno: 72 mg / dL.

Parlando con Ev, si ha l’idea che sia un 40/50 enne. È probabile che il suo sistema cardiovascolare ottimale lo aiuti a sembrare più giovane e a comunicare in modo così efficace.


Qual è la tua strategia per mantenere il cuore giovane?

La strategia per mantenere un cuore sano dell'AHA (American Heart Association), suggerisce quattro comportamenti modificabili (non fumare, mantenere un peso sano, mangiare cibi sani ed essere fisicamente attivi) nonché tre misure oggettive della salute cardiovascolare e metabolica (controllo della pressione sanguigna, tassi più bassi di colesterolo e glicemia) .2

Se desideri una vita della durata normale di circa 80 anni, senza sviluppare malattie cardiovascolari, dovresti introdurre queste linee guida nella tua vita.

Per aumentare le tue possibilità di prolungare la vita, rallentando il tuo processo di invecchiamento e godendo di una qualità della vita come quella di una persona che ha 10 o 15 anni di meno, dai un'occhiata alla CR Way Young Heart Strategy.

Il metodo CR è indicata per le persone che desiderano uno stile di vita energico: lavorando, facendo escursioni, dipingendo la propria casa, facendo sport, facendo l'amore e godendo di qualsiasi attività.


Affrontare l’invecchiamento del cuore

Iniziare con criteri di una vita sana per il tuo cuore è un ottimo inizio, ma le strategie di maggior successo per un cuore giovane, proteggono dal modo in cui il cuore invecchia.


Raccomandazioni e misure dell’American Heart Association rispetto al metodo CR Way®


AHA Vivendo il CR Way*
Non fumatore:
(Mai fumato o smesso> 1 anno fa)
Non fumatore:
(Mai fumato o smesso> 1 anno fa)
Attività fisica:

• Almeno 150 minuti (intensità moderata) alla settimana,

• o 75 minuti (vigorosi) settimanali
Attività fisica:

• da 1 a 2 ore al giorno (intensità moderata),

• Pesi pesanti due volte alla settimana

Dieta:

• Frutta e verdura ≥4,5 tazze al giorno

• Pesce (preferibilmente untuoso) ≥due porzioni da 100 gr. la settimana

• cereali integrali ricchi di fibre (1,1 gr. di fibre per 10 gr. di carboidrati) ≥ 3 porzioni da 30gr. al giorno

• Sodio <1.500 mg / dL

• Bevande zuccherate <450 kcal

(1lt. settimanali)
Dieta:

• vegetariana, pesce grasso con alto contenuto di omega-3 facoltativo

• Pasti pianificati per mantenere il glucosio a livelli ottimali e per attivare la biochimica della longevità, come descritto in CR Way to Great Glucose Control
Totale colesterolo: <200 mg/dL Totale colesterolo: <150 mg/dL
Pressione sanguigna : <120/80 mmHg Pressione sanguigna: media: 100/60 mmHg
Fasting blood glucose: <100 mg/dL
Glicemia a digiuno: <100 mg / dL
Fasting blood glucose: <80 mg/dL
Glicemia a digiuno: <80 mg / dL
* Nota: queste informazioni sono educative e informative e non devono essere considerati come

sostitutive al consiglio di un medico.

** U.S. Environmental Protection Agency
Particle Pollution Designations Process:
https://www.epa.gov/particle-pollution-designation...
Comportamenti e metriche addizionali di CR Way:
  • Sonno profondo e soddisfacente
  • Rete sociale amichevole e di supporto
  • Salute ottimale del microbioma (ridotti livelli di microbiota patogeno)
  • Esposizione solare regolare
  • Respirazione di aria pura (<40 PM2,5) **
  • H20 puro al 99,9% per bere e cucinare
  • Esami del sangue annuali, valutazioni del cuore e delle arterie non invasive
  • Pulizia e controlli dentali approfondite almeno due volte l'anno


L’AMPK per gestire il tuo cuore

Livelli bassi di glucosio aiutano anche ad attivare un elemento naturale interno: Il Chinasi proteica attivata da adenosina monofosfato o AMPK.7

L'AMPK ha effetti benefici per il sistema cardiovascolare.8Le persone che seguono il CR Way notano che i loro livelli di colesterolo totale sono spesso ridotti insieme a quelli del LDL (colesterolo cattivo).

L'attivazione dell’AMPK è fondamentale per il programma nuovo lanciato da LivingTheCRWay:


La salute del cuore ottimale – Il metodo CR Way®

Creato per aiutare le persone a rallentare l'invecchiamento del cuore, il nostro programma per la salute del cuore ottimale, richiede ecocardiogrammi annuali per monitorare i cambiamenti strutturali del cuore, nonché ecografie per valutare l'accumulo e il rischio di calcificazione.

I nuovi seguaci di CR Way sono incoraggiati ad eseguire scansioni annuali e a lavorare su fattori di rischio cardiovascolari, gestendoli in modo da minimizzare le loro minacce.


Cambia la traiettoria dell’invecchiamento del tuo cuore

Proteggi te stesso e tutto ciò che ti è caro. Per l'amor del tuo cuore, usa la scienza per rendere la vecchia canzone di Frank Sinatra, "Young at Heart", la tua realtà.



Informazioni sull'autore:

Paul McGlothin e Meredith Averill hanno scoperto il ponte tra la ricerca scientifica e la sua applicazione pratica per una vita migliore e più lunga. Il loro lavoro porta risultati concreti e benefici di longevità agli utenti del metodo CR Way. Il loro stile di vita si basa su decenni di ricerca, mostrando cambiamenti favorevoli nei geni e in altri biomarcatori dell'invecchiamento. Hanno svolto un ruolo fondamentale in questa ricerca sull'invecchiamento alla Washington University, nella St. Louis School of Medicine e all'Università della California, a San Francisco e Riverside.


Referenze:

1.Saver JL, Cushman M. Striving for Ideal Cardiovascular and Brain Health: It Is Never Too Early or Too LateStriving for Ideal Cardiovascular and Brain HealthEditorial. Jama. 2018;320(7):645-647.

2.AHA. Life’s Simple 7. 2015; https://playbook.heart.org/index.php/lifes-simple-7/. Accessed April 22, 2019.

3.Fonarow Gregg C, Calitz C, Arena R, et al. Workplace Wellness Recognition for Optimizing Workplace Health. Circulation. 2015;131(20):e480-e497.

4.Poniatowski LA, Wojdasiewicz P, Gasik R, Szukiewicz D. Transforming growth factor Beta family: insight into the role of growth factors in regulation of fracture healing biology and potential clinical applications. Mediators of inflammation. 2015;2015:137823.

5.Zhu Y, Usui HK, Sharma K. Regulation of transforming growth factor beta in diabetic nephropathy: implications for treatment. Seminars in nephrology. 2007;27(2):153-160.

6.Yue Y, Meng K, Pu Y, Zhang X. Transforming growth factor beta (TGF-&#x3b2;) mediates cardiac fibrosis and induces diabetic cardiomyopathy. Diabetes research and clinical practice. 2017;133:124-130.

7.Lin SC, Hardie DG. AMPK: Sensing Glucose as well as Cellular Energy Status. Cell metabolism. 2018;27(2):299-313.

8.Jeon S-M. Regulation and function of AMPK in physiology and diseases. Experimental & molecular medicine. 2016;48(7):e245-e245.

9.Ma A, Wang J, Yang L, An Y, Zhu H. AMPK activation enhances the anti-atherogenic effects of high-density lipoproteins in apoE-/- mice. Journal of lipid research. 2017.

10.Zhang CX, Pan SN, Meng RS, et al. Metformin attenuates ventricular hypertrophy by activating the AMP-activated protein kinase-endothelial nitric oxide synthase pathway in rats. Clinical and experimental pharmacology & physiology. 2011;38(1):55-62.

11.Torregrossa AC, Aranke M, Bryan NS. Nitric oxide and geriatrics: Implications in diagnostics and treatment of the elderly. Journal of geriatric cardiology : JGC. 2011;8(4):230-242.

12.Greig FH, Ewart M-A, McNaughton E, Cooney J, Spickett CM, Kennedy S. The hypotensive effect of acute and chronic AMP-activated protein kinase activation in normal and hyperlipidemic mice. Vascular pharmacology. 2015;74:93-102.

13.Ford RJ, Teschke SR, Reid EB, Durham KK, Kroetsch JT, Rush JW. AMP-activated protein kinase activator AICAR acutely lowers blood pressure and relaxes isolated resistance arteries of hypertensive rats. Journal of hypertension. 2012;30(4):725-733.

14.Enkhjargal B, Godo S, Sawada A, et al. Endothelial AMP-activated protein kinase regulates blood pressure and coronary flow responses through hyperpolarization mechanism in mice. Arteriosclerosis, thrombosis, and vascular biology. 2014;34(7):1505-1513.

15.Dokken BB. The Pathophysiology of Cardiovascular Disease and Diabetes: Beyond Blood Pressure and Lipids. Diabetes Spectrum. 2008;21(3):160-165.

16.Demer LL, Tintut Y. Vascular calcification: pathobiology of a multifaceted disease. Circulation. 2008;117(22):2938-2948.

17.Darby SC, Ewertz M, McGale P, et al. Risk of ischemic heart disease in women after radiotherapy for breast cancer. The New England journal of medicine. 2013;368(11):987-998.

18.Mougeot JC, Stevens CB, Paster BJ, Brennan MT, Lockhart PB, Mougeot FK. Porphyromonas gingivalis is the most abundant species detected in coronary and femoral arteries. Journal of oral microbiology. 2017;9(1):1281562.

19.Pritchard AB, Crean S, Olsen I, Singhrao SK. Periodontitis, Microbiomes and their Role in Alzheimer’s Disease. Frontiers in aging neuroscience. 2017;9:336.

20.Atanasova KR, Yilmaz O. Looking in the Porphyromonas gingivalis cabinet of curiosities: the microbium, the host and cancer association. Molecular oral microbiology. 2014;29(2):55-66.

21.WHO. Cardiovascular diseases (CVDs). 2019; https://www.who.int/news-room/fact-sheets/detail/cardiovascular-diseases-(cvds). Accessed April 22, 2019.

22.AHA. heart-disease-and-stroke-statistics-2018---at-a-glance-ucm_498848.pdf. 2019;https://www.heart.org/-/media/data-import/downloadables/heart-disease-and-stroke-statistics-2018---at-a-glance-ucm_498848.pdf. Accessed April 22, 2019.