K2 Bestseller Elementi essenziali di tutti i giorni Vitamina K non-GMO Senza glutine Cuore Ossa

Low Dose Vitamin K2, EU

Vitamina K per la densità ossea e il sistema cardiovascolare

Item #01936EU 90 Softgel Esaurito - Rifornito entro 14 giorni
K2 Bestseller Elementi essenziali di tutti i giorni Vitamina K non-GMO Senza glutine Cuore Ossa

Low Dose Vitamin K2, EU

Vitamina K per la densità ossea e il sistema cardiovascolare

Item #01936EU 90 Softgel Esaurito - Rifornito entro 14 giorni

Per te, se sei interessato a migliorare la tua salute cardiovascolare, arteriosa e delle ossa

Gli ingredienti di Low Dose Vitamin K2 possono:

  • Contribuire a contrastare la calcificazione delle arterie, sostenendo così la salute cardiovascolare
  • Rimanere biologicamente attivi nell'organismo più a lungo di altre forme di K
  • Svolgere un ruolo fondamentale nel mantenimento di una sana densità ossea
  • Offrire un'ottima alternativa alle fonti di K2 basate sull'alimentazione, come latte, uova, formaggio e pesce

La vitamina K contenuta in Low-Dose Vitamin K2 può contribuire a contrastare la calcificazione delle arterie, aiutando così a mantenere un sistema cardiovascolare sano, e sostenere la costruzione di ossa sane.

22,10 € 22,10 € Risparmia
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e di Google Termini di servizio .
Spedizione gratuita
per ordini superiori a 69 €
Soddisfatti O Rimborsati
Abbiamo una politica di restituzione di 100 giorni, non i 30 giorni standard!
Spedizione in un giorno
Ordina prima delle 11:00 CET, per la spedizione in giornata (lunedì-venerdì)
Consulenza e assistenza clienti
Nota che abbiamo anche numeri di telefono in 6 paesi
Dettagli del prodotto "Low Dose Vitamin K2, EU"
Benefici per la salute:

La vitamina K contenuta in Low-Dose Vitamin K2 può contribuire a combattere la calcificazione delle arterie, aiutando quindi a mantenere un sistema cardiovascolare sano. 

La vitamina K2 inoltre è fondamentale per il trasporto di calcio dal sangue alle ossa, aiutando quindi a mantenere una normale densità ossea.


Perché funziona:

La calcificazione delle arterie può essere una conseguenza naturale del processo di invecchiamento. Fortunatamente, la vitamina K può contribuire a contrastare questo fenomeno.  

Senza livelli adeguati di vitamina K, il calcio nel sangue si può depositare sulle pareti delle arterie con conseguente calcificazione [6,7]. Con l’invecchiamento , anche una minima carenza di vitamina K può rappresentare un rischio per il sistema cardiovascolare.

Moltissimi dati clinici rivelano che la vitamina K ha un ruolo importante nel mantenimento della normale densità ossea; la vitamina K aiuta in questo senso favorendo il trasporto di calcio dal sangue alle ossa [1-5]. 

Inoltre, la vitamina K migliora il funzionamento delle proteine per la regolazione del calcio nelle arterie. Livelli inadeguati di vitamina K possono anche portare a un aumento della forma sotto-carbossilata dell'osteocalcina associata alla perdita ossea nelle donne in post-menopausa [8,9].


La scienza dietro al prodotto:

Alcuni studi clinici sull’uomo rivelano che la vitamina K ha un ruolo importante nel mantenimento di una buona densità ossea. Questo avviene favorendo il trasporto di calcio dal sangue alle ossa [1-5]. 

La Matrix GLA (MGP) è una proteina dipendente dalla vitamina K e deve essere in forma carbossilata per funzionare efficacemente. Una quantità insufficiente di vitamina K può portare a una MGP sotto-carbossilata inattiva che si può accumulare nei punti di calcificazione delle arterie [10,11]. 

Poiché la MGP può potenzialmente inibire la calcificazione delle arterie, ha un ruolo importante nell’invecchiamento del sistema cardiovascolare. Livelli di vitamina K insufficienti possono portare al deposito di calcio sulle pareti delle arterie con conseguente calcificazione delle stesse [6,7].

Alcuni ricercatori di Rotterdam hanno condotto un ampio studio clinico sulla salute cardiaca in relazione alla vitamina K2. A questo studio, durato sette anni, hanno preso parte 4.800 partecipanti. 

I partecipanti allo studio che hanno ricevuto la quantità maggiore di vitamina K2 nella dieta hanno avuto più benefici a livello cardiovascolare [12]. 

Gli studi su animali hanno dimostrato che un’assunzione corretta di vitamina K può bloccare l’aumento di accumulo di calcio. Inoltre, è emerso che aumenta fino al 37% la regressione delle calcificazioni già esistenti [13,14].


Indicazioni per l’uso:
  • Assumere una (1) capsula softgel al giorno a stomaco pieno o in base ai consigli di un medico.
Ulteriori informazioni

Dose: 1 capsula molle
Dosi per confezione: 90

Dose giornaliera (1 capsula molle):%VNR*
Vitamina K2 (sotto forma di trans-menachinone-7)45 µg60

*VNR = valori nutritivi di riferimento UE **VNR non stabiliti

INGREDIENTI: 

Trigliceridi a catena media, capsula (gelatina), umidificante (glicerolo), menachinone (vitamina K2), acqua depurata, estratto di carruba tostato

Senza OGM

INDICAZIONI D’USO:

Assumere una (1) capsula molle una volta al giorno durante un pasto.

AVVERTENZE:

Se si assume il Warfarin (Coumadin®) o altri farmaci correlati, consultare il proprio medico prima di consumare questo prodotto. 

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

Non superare la dose giornaliera raccomandata.

Non assumere se il sigillo esterno è rotto o danneggiato.

Quando si utilizzano integratori alimentari, consultare il proprio medico qualora si stesse assumendo una terapia farmacologica oppure in caso di gravidanza o allattamento.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Conservare ben chiuso, in un luogo fresco e asciutto.

  1. J Bone Miner Metab. 2001;19(3):146-9.
  2. Osteoporos Int. 2007 Jul;18(7):963-72.
  3. J Bone Miner Res. 2007 Apr;22(4):509-19.
  4. Br J Nutr. 2009 Oct;102(8):1171-8.
  5. Blood. 2007 Apr 15;109(8):3279-83.
  6. Thromb Haemost. 2008 Oct;100(4):593-603.
  7. Clin J Am Soc Nephrol. 2008 Sep;3(5):1504-10.
  8. Vitam Horm. 2008;78:393-416.
  9. Curr Drug Saf. 2006 Jan;1(1):87-97.
  10. Atherosclerosis. 2012 Dec;225(2):397-402.
  11. Adv Nutr. 2012 Mar 1;3(2):166-73.
  12. J Nutr. 2004 Nov;134(11):3100-5.
  13. Blood. 2007 Apr 1;109(7):2823-31.
  14. J Vasc Res. 2003 Nov-Dec;40(6):531-7.

reviews