Sostegno immunitario

Lascia che un supporto naturale ti dia forza.

Il modo migliore per superare la tagione fredda è prendersi cura del proprio sistema immunitario, e per favorire una risposta immunitaria sana è necessaria una nutrizione di base.

Lascia che il potere delle vitamine e dei nutrienti specifici ti aiuti e ottieni il meglio dai cambiamenti stagionali!

Perché rafforzarsi con integratori e vitamine

Il sistema immunitario svolge un ruolo fondamentale nel mantenerci in salute in generale. 

Per questo che è importante assicurarsi sempre che riceva il sostegno e il nutrimento quotidiano necessario. 

  • Il normale invecchiamento comporta un progressivo declino della funzione immunitaria. Nonostante ciò, è possibile sostenere un'immunità sana grazie a sostanze nutritive che agiscono attraverso molteplici vie.

  • Raffreddori frequenti, difficoltà a combattere le infezioni, stanchezza persistente o problemi digestivi potrebbero essere un segnale che il sistema immunitario ha bisogno di un po' di sostegno.

  • Le lunghe ore trascorse al chiuso durante i mesi invernali sono una sfida per il benessere delle difese immunitarie, ma ciò non significa che anche i mesi più caldi non presentino delle difficoltà.

Prodotto consigliato

Mantieniti in salute per tutta la stagione

Alza le difese naturali del tuo corpo

L'echinacea ha la reputazione di aiutarti a rimanere in salute, e giustamente. 

I composti attivi di questa pianta promuovono diversi tipi di attività nel sistema immunitario, tutti attori chiave in una solida difesa. 

Life Extension® ha creato un potente integratore per il supporto immunitario dalle due specie di echinacea più studiate ed efficaci, Echinacea purpurea ed Echinacea angustifolia, con l'utilizzo di estratti di piante intere.

ACQUISTA ORA

Echinacea Elite
#02433 60 Capsule vegetariane

Hai bisogno di consigli sugli integratori?  

Prova la nostra guida e trova i nutrienti di cui hai bisogno per essere più sano.

Quando si tratta della tua salute, un approccio universale agli integratori non può soddisfare tutte le tue uniche esigenze nutrizionali.

Consulta la nostra guida se desideri aiuto per raggiungere una salute ottimale e/o integratori se riscontri cambiamenti nello stile di vita.

La guida prende ca. 2 minuti.

Perché questi ingredienti sono molto importanti

Per vivere a lungo e in salute, è necessario che il nostro sistema immunitario funzioni quotidianamente al massimo della forma. 

Un'immunità ottimale richiede l'assunzione giornaliera di vitamina C e di numerosi altri nutrienti a sostegno del sistema immunitario. Ne vediamo tre qui di seguito. 

  Altri sono riportati qui.

Perché la vitamina C

L'attività di molte cellule immunitarie è strettamente correlata al loro contenuto di vitamina C e la ricerca dimostra che la vitamina C contribuisce alla salute del sistema immunitario in diversi modi. 

Il corpo umano non è in grado di produrre o immagazzinare efficacemente la vitamina C. Per mantenere un'immunità ottimale, è bene rifornirsi attraverso un'integrazione quotidiana.

Perché lo zinco

Lo zinco è un potente minerale che aiuta a mantenere il sistema immunitario al massimo delle sue prestazioni. Ma la carenza di zinco è comune, soprattutto nelle persone anziane. 

Il corpo non produce naturalmente zinco, quindi è necessario seguire una dieta ricca di zinco o includere un integratore di zinco di alta qualità nella propria routine per trarne tutti i benefici per la salute.

Perché la vitamina D

La vitamina D (in particolare la vitamina D3) svolge un ruolo fondamentale per una sana funzione immunitaria. Fortifica il sistema immunitario, aiutando a proteggere l'organismo dalle infezioni e a ridurne la gravità.
Per la maggior parte delle persone, la dieta e la luce del sole non sono sufficienti per mantenere livelli ottimali di vitamina D. È quindi consigliabile un'integrazione di vitamina D.

IMMUNITÀ GENERALE:

Tieni lontano gli starnuti

Siate proattivi per la vostra salute immunitaria.

Il giusto sostegno può aiutare a mantenere la salute immunitaria, e incoraggiare una risposta immunitaria sana può mantenervi forti.

Questa serie di integratori per il supporto immunitario può aiutare, a lungo termine, a rafforzare e mantenere in salute il sistema immunitario. 

VEDI TUTTI I PRODOTTI

APPROFITTA DEL PACCHETTO

Black Elderberry + Vitamin C
#02410 60 Capsule vegetariane
Echinacea Elite
#02433 60 Capsule vegetariane
FLORASSIST® Balance, EU
#01825EU 30 Capsule vegetariane liquide

Non disponible

Immune Modulator with Tinofend®
#01704 60 Capsule vegetariane

SUPPORTO IMMEDIATO:

Recupera le forze

A volte abbiamo bisogno di un sostegno immunitario in più.

Hai bisogno di un aiuto intensivo per le tue difese naturali?

Questa gamma di integratori può essere un valido aiuto nei momenti in cui è necessario un supporto immunitario immediato.

VEDI TUTTI I PRODOTTI

APPROFITTA DEL PACCHETTO

5 Day Elderberry Immune
#02411 40 Compresse masticabili
Black Elderberry + Vitamin C
#02410 60 Capsule vegetariane
Enhanced Zinc Lozenges
#01961 30 Pastiglie vegetariane

Sfide stagionali

Calmare i disagi immunitari stagionali

Durante i cambi di stagione (ma anche durante tutto l'anno) il sistema immunitario potrebbe essere fuori equilibrio. 

Il sistema immunitario è la prima linea di difesa dell'organismo quando si tratta di combattere sostanze estranee come i pollini. È quindi importante difenderlo da queste sfide per la salute e potrebbe anche essere necessario calmare i disagi immunitari stagionali.

Se siete alla ricerca di un rinforzo delle difese immunitarie per le sfide stagionali, potreste provare queste formule appositamente studiate:

VEDI TUTTI I PRODOTTI

APPROFITTA DEL PACCHETTO STAGIONALE

Bio Quercetin
#02302 30 Capsule vegetariane
Black Cumin Seed Oil
#01709 60 Softgel
Healthy Lungs
#02512 30 Capsule vegetariane
Nanoemulsified Hista-Aid ®
#60031 1 Liquido
Optimised Quercetin
#01309 60 Capsule vegetariane
Vitamins D & K, EU
#02040EU 60 Capsule vegetariane
Zinc Caps, EU
#01813EU 150 Capsule vegetariane
Vitamin D3, 250 gels, EU
#01751EU 250 Softgel
Glutathione, Cysteine & C
#01541 100 Capsule
FLORASSIST® Balance, EU
#01825EU 30 Capsule vegetariane liquide
Healthy Lungs
#02512 30 Capsule vegetariane
Nanoemulsified Hista-Aid ®
#60031 1 Liquido
L-Glutamine
#00345 100 Capsule
Bio Quercetin
#02302 30 Capsule vegetariane
Glycine
#01669 100 Capsule vegetariane
L-Lysine
#01678 100 Capsule vegetariane
Black Cumin Seed Oil
#01709 60 Softgel
Black Elderberry + Vitamin C
#02410 60 Capsule vegetariane
Vitamin D3, 250 gels
#01751 250 Softgel

Nutrienti che possono avere un impatto sull'immunità

L'integrazione con nutrienti specifici può aiutare a difendersi dagli agenti infettivi.

Soprattutto con l'età, la funzione immunitaria diminuisce notevolmente insieme alle difese naturali dell'organismo. Mantenere una risposta immunitaria sana in certi periodi dell'anno è più difficile che in altri, indipendentemente dall'età! 

Ecco perché è necessario adottare una strategia di salute, in modo che le vostre difese naturali siano in piena forma, indipendentemente da ciò che il giorno (o la stagione) offre. I seguenti nutrienti possono contribuire a sostenere una risposta immunitaria sana:

  • La vitamina C è noto anche come acido ascorbico, e il forte legame tra questo nutriente e salute immunitaria può derivare dalla sua capacità di stimolare la produzione e la funzione dei globuli bianchi, con tutta una serie di benefici immunitari che ne conseguono! La vitamina C contribuisce ad aumentare i livelli di cellule produttrici di anticorpi (linfociti), potenzia la funzione dei neutrofili che smaltiscono le infezioni e favorisce l'attività delle cellule NK (natural killer).
  • La quercetina è un flavonoide vegetale, supporta una risposta immunitaria immediata ai comuni raffreddori e ad altre infezioni delle vie respiratorie superiori. Può ridurre le cellule immunitarie infiammatorie, ridurre i livelli di istamina, rilassare la muscolatura delle vie aeree, inibire la replicazione e l’infettività dei virus che causano il raffreddore e riduce le cellule senescenti e la loro segnalazione pro-infiammatoria.
  • La vitamina D: È dimostrato che questa vitamina del sole interferisce con la replicazione del virus e modula la risposta immunitaria tramite recettori su vari tipi di cellule immunitarie, supportando così le difese antimicrobiche e limitando la segnalazione infiammatoria.
  • Lo zinco è fondamentale per mantenere l'integrità del sistema immunitario. Contribuisce al normale sviluppo e funzionamento delle cellule natural killer, dei linfociti, dei neutrofili e dei macrofagi. È stato dimostrato che questo minerale favorisce l'espulsione dalle superfici delle vie aeree, aiutando a prevenire il loro ingresso nelle cellule e promuovendo la soppressione della replicazione virale. L'uso dello zinco sotto forma di pastiglia entro 24 ore dall'insorgenza dei sintomi può ridurre la durata e la gravità del raffreddore.
  • Probiotici: un ceppo probiotico, il lactobacillus rhamnosus CRL1505, è in grado di aumentare significativamente i livelli di IgA secretorie – anticorpi critici che colpiscono gli invasori virali e batterici nel tratto respiratorio superiore – fornendo così un sistema di sicurezza contro i virus del raffreddore e dell'influenza all'interno delle membrane mucosali. Uno studio condotto su bambini maschi e femmine sani ha rilevato che, rispetto al placebo, il consumo di 100 milioni di CFU (unità formanti colonie) del questo ceppo probiotico cinque giorni alla settimana per sei mesi ha prodotto: 61% in meno di casi di tonsillite e faringite (un'infezione alla gola), 55% in meno di casi di raffreddore o influenza, 49% di infezioni in meno, 46% di casi di febbre in meno e 33% in meno di necessità di uso di antibiotici.
  • La lactoferrina è una proteina presente nel latte e prodotta nelle lacrime, saliva, muco e da alcune cellule immunitarie. Può aiutare a prevenire l'ingresso di un'ampia gamma di agenti patogeni attraverso i rivestimenti della cavità orale, nasale, delle vie respiratorie e dell'apparato digerente. Tra questi vi sono i virus che causano il comune raffreddore.
  • Aglio: l'estratto di aglio invecchiato ha dimostrato potenti proprietà antivirali e di rafforzamento immunitario.
  • I funghi contengono beta-glucani contengono beta-glucani e altri composti noti per attivare funzioni immunitarie critiche. I funghi shiitake, maitake e chaga aiutano a sostenere il sistema immunitario, attivando le cellule immunitarie.
  • Melatonina: oltre a proteggere da un sonno inadeguato, che ha un impatto negativo ben documentato sulla salute immunitaria, la melatonina fornisce un supporto immunitario vitale aiutando a coordinare le risposte immunitarie a un'ampia varietà di minacce, compresi i virus. Quando la produzione interna di melatonina diminuisce con l'età, il sistema immunitario si indebolisce. Durante questo processo, chiamato senescenza immunitaria, i rischi di malattia aumentano perché il sistema immunitario smette di eliminare correttamente le anomalie. Pertanto, l'integrazione di melatonina può essere utile per rafforzare l'immunità.
  • Sambuco: la ricerca clinica suggerisce che l'estratto di sambuco, ricco di polifenoli antinfiammatori e antiossidanti, può ridurre i sintomi dell'influenza e abbreviare la durata della malattia se iniziato entro 48 ore (circa 2 giorni) dall'insorgenza dei sintomi. 
  • Curcumina: numerosi studi preclinici indicano che la curcumina può attivare l'immunità antivirale e ha dimostrato effetti antivirali contro una serie di virus respiratori. La curcumina aiuta anche a mitigare l'infiammazione associata alla risposta immunitaria alle infezioni. 
  • L'N-acetilcisteina (NAC) può aiutare a inibire l'ingresso cellulare e la replicazione di alcuni virus respiratori, aiutare a liberare il muco ispessito dalle vie aeree e sopprimere la segnalazione infiammatoria. 
  • Il selenio ha dimostrato in studi preclinici di ridurre l'infettività, la replicazione e la virulenza di diversi virus respiratori. 
  • Liquirizia: i costituenti attivi della liquirizia hanno dimostrato effetti antivirali contro le cause virali di infezione respiratoria e altri virus. 
  • Andrographis: numerosi studi randomizzati controllati e due meta-analisi hanno riscontrato che l'estratto di Andrographis, da solo e in combinazioni di erbe, riduce i sintomi delle infezioni del tratto respiratorio superiore e può essere particolarmente utile per alleviare la tosse e il mal di gola. 
  • Tè verde: Le catechine del tè verde hanno dimostrato azioni antivirali contro l'influenza e altri virus respiratori. Il tè verde può aiutare a prevenire le infezioni respiratorie virali e può ridurre i sintomi simil-influenzali riducendo l'infiammazione. 
  • Ginseng: È stato dimostrato che gli estratti di ginseng attivano la risposta immunitaria antivirale riducendo la risposta infiammatoria e gli studi clinici suggeriscono che può ridurre il rischio di influenza e migliorare la risposta immunitaria al vaccino antinfluenzale. 
  • L'echinacea è una pianta che potenzia il sistema immunitario. Studi clinici hanno dimostrato che, rispetto al placebo, l’uso dell’echinacea può portare a un miglioramento dei sintomi del raffreddore, a un minor numero di giorni con sintomi gravi e a una riduzione dell’incidenza e della gravità del raffreddore, oltre a ridurre il rischio di infezioni ricorrenti.
  • S. cerevisiae fermentate è uno speciale estratto di coltura, e questo lievito fermentato può migliorare la risposta immunitaria agli allergeni ambientali e al raffreddore, come dimostrato in studi umani controllati.

Riferimenti